Identificazione automatica a distanza (persone, veicoli, materiali)

Utilizziamo una innovativa tecnologia RFID multistandard che permette di realizzare l'identificazione a distanza (circa 10 m. senza ostacoli), tramite un nuovo tipo di badge, esteticamente identico ai normali badges, oppure tramite etichette, tipicamente usate per i materiali in corso di lavorazione o magazzino, o veicoli. Le applicazioni 'tradizionali' (presenze, produzione, accessi), sono compatibili con il nuovo standard, che include il microchip + antenna per identificazione a distanza.


Perché quest'ultima funzioni correttamente con le persone, occorre esporre il badge tramite un portabadge con clips, ad esempio agganciato sul bavero del camice o abito.

Per i materiali o veicoli, occorre mantenere una piccola distanza dalle superfici metalliche, che possono schermare la comunicazione.

Il nuovo microchip e' dotato di memoria, quindi l'eventuale codice identificativo di persona o materiale già esistente puo' essere memorizzato anche con la nuova tecnologia a distanza, rendendola trasparente per il software.

Le possibilità applicative sono varie, ecco qualche esempio:
  • Controllo accessi personale a distanza

    Presentandosi davanti alla porta o varco controllato, il sistema automaticamente riconosce il badge e comanda l'apertura, senza che la persona debba compiere alcun gesto esplicito per identificarsi

  • Accesso a parcheggio e/o varco veicolare, cancello, sbarra

    E' sufficiente mostrare il badge all'antenna da dietro al parabrezza frontale o da dentro il finestrino laterale per ottenere l'apertura automatica. In alternativa e' possibile montare una etichetta sul muso del veicolo, su una superficie non metallica (musetto, faro, parabrezza, ecc.).

  • Tracciamento sul posto di lavoro

    Poiché il sistema puo' individuare le persone nell'area sottostante/circostante ciascuna antenna, e' possibile 'coprire' con varie antenne le aree di lavoro, identificando automaticamente gli operatori che si trovano sulle linee di produzione, senza che essi debbano esplicitamente dichiararsi all'inizio e fine di ogni attività. (Per evitare controversie su aspetti inerenti la privacy, si consiglia l'informazione preventiva ai soggetti interessati a questo tipo di controllo)

  • Sicurezza ed evacuazione in caso di allarme

    Coprendo con antenne i varchi opportuni, e' possibile rilevare automaticamente se un luogo / sito / edificio e' stato evacuato, e/o quali e quante persone si trovano ancora all'interno. (Per evitare controversie su aspetti inerenti la privacy, si consiglia l'informazione preventiva ai soggetti interessati a questo tipo di controllo)

  • Monitoraggio automatico prodotti in movimento, tracciamento della qualità

    Il badge puo' essere associato ad un prodotto in corso di lavorazione, monitorandone automaticamente le varie fasi del ciclo produttivo. Poiché il microchip ha una memoria in parte riscrivibile, alcune informazioni identificative del prodotto possono essere automaticamente registrate, senza interventi manuali degli operatori.

  • Monitoraggio magazzino prodotti

    E' possibile monitorare la lista dei prodotti presenti in una area di magazzino coperta dalle antenne. Per realizzare questa funzione avanzata, occorre rispettare una serie di parametri logistici e organizzativi correlati con le aree di magazzino, i tipi di prodotti, i contenitori.

Come è composto il sistema?
  • Da uno o più varchi controllati tramite antenne collegate a terminali ARGO o ARGO/BOX;
  • Dai vari dispositivi di identificazione personale o ‘IDP’, uno per ogni persona / veicolo / oggetto da controllare
  • Da un software su PC (Autopro) per la raccolta ed il controllo dati via rete Ethernet o wireless;
  • Opzionalmente possono essere installati dispositivi e sensori per raccolta dati integrata

A chi risulta utile il sistema?
  • A tutte le strutture con esigenze di sicurezza nella localizzazione e nel controllo degli accessi, beneficiando del fatto che le persone / materiali / veicoli tracciati non devono compiere alcuna azione per farsi identificare, salvo transitare entro una delle aree controllate.
  • Ad aziende con aree ad accesso limitato (es. magazzini con attrezzi speciali, esposizioni, fiere, musei con materiali esposti da sorvegliare, laboratori di ricerca, ecc.), con tracciamento dei beni prelevati o spostati;
  • Ad aziende con accessi veicolari a bassa velocità, il dispositivo IDP, piazzato sul cruscotto, permette l’identificazione del mezzo e l’apertura di una sbarra o cancello;
  • Ad aziende per la gestione visitatori, con monitoraggio automatico degli spostamenti;
  • Alle Case di Riposo, Cliniche, Case di Cura, strutture mediche o terapeutiche, che possono controllare i pazienti in grado di spostarsi con relativa autonomia;
  • Altre strutture con necessità di sicurezza spinta fino alla rilevazione automatica di eventuali intrusi, con generazione di allarmi per gli addetti alla sicurezza, e videosorveglianza opzionale collegata.

Funzionamento del sistema.
  • Il sistema utilizza i software Autopro + Accessi/Tracciamento su un PC della sala di controllo.
  • Il sistema può rilevare gli spostamenti personali di soggetti nell’area sorvegliata. Per evitare che questa funzione sia interpretabile come una violazione della privacy, si raccomanda l’installazione di avvisi e cartelli ben visibili che ricordano l’esistenza di un sistema di monitoraggio automatico e sicurezza nelle aree sottoposte a controllo.
  • Si può scegliere di avviare il sistema on-line (tempo reale) oppure in modalità “batch”, scaricando dalle memorie dei terminali i transiti rilevati solo in caso di necessità (in questo caso si possono eseguire a posteriori controlli e verifiche su spostamenti già avvenuti).
  • I soggetti (persone, veicoli, ecc.) devono essere in possesso del proprio dispositivo IDP.
  • Al passaggio nelle aree controllate, il sistema registra automaticamente il transito.
  • I varchi possono essere larghi fino a 10-12 metri, e non necessitano di personale di controllo.
  • Ogni transito viene memorizzato e (se il sistema è online) trasmesso al PC di controllo.
  • Anche più soggetti che attraversano contemporaneamente il varco vengono rilevati.
  • In caso di integrazione con sensori e telecamere, ogni transito può essere visualizzato sul PC del responsabile di sicurezza, come anche ogni rilevazione non autorizzata o irregolare.
Funzioni accessorie offerte dal sistema.
  • Il sistema di tracciamento su PC consente anche di ottenere una serie di funzionalità accessorie.
  • E’ possibile rivedere eventuali allarmi segnalati, anche a distanza di tempo.
  • E’ possibile monitorare il percorso di un soggetto, e calcolare il tempo trascorso in varie aree.
  • E’ possibile conoscere in tempo reale quali soggetti si trovano in una certa area.
  • E’ possibile richiedere la lista storica dei transiti ed esportare i dati storici.
Utilizzo dei dispositivi IDP.
  • Ad ogni soggetto (sia esso persona, oggetto o veicolo) é assegnato un dispositivo IDP.
  • Il dispositivo IDP puo’ essere dotato di contenitore plastico con clips, o nastrino, o altro fissaggio, in modo da accompagnare il soggetto nei suoi spostamenti entro le aree controllate.
Commercialista San Marino Avvocato a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Notaio a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Causa a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Recupero Credito a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Domiciliazione a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Separazione Divorzio San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Delibazione a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Avvocato Penale a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Avvocato Civile a San Marino - Studio Legale e Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel. 0549-907577 Avvocato Amministrativo San Marino - Studio Legale Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel.0549-907577 Compra Vendita a San Marino - Studio Legale Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel.0549-907577 Licenziamento a San Marino - Studio Legale Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel.0549-907577 Leasing a San Marino - Studio Legale Notarile - Chiara Benedettini - Alessandra Greco - Francesco Mancini - Valentina Guerra - Tel.0549-907577