Sistema Controllo Accessi
13 aprile 2011
Prenotazione Pasti in Ambiente Scolastico
12 giugno 2011
Show all


Come è composto il sistema ?

• Da sensori installati nei punti di attrazione (vetrine, espositori, scansie, banchi, ecc.);
• Da sensori installati in punti di passaggio (corsie, varchi, cancelli, ecc.);
• Da alcuni ARGO/BOX con elettronica di controllo, memoria, elaborazione, trasmissione dati;
• Dal collegamento al PC di raccolta (via rete Ethernet, wireless, seriale, modem, ecc.);
• Dal software AutoPro per trasmissione bidirezionale di dati e controlli.

A chi risulta utile il sistema ?

• Alle Aziende con necessità di misurare i flussi di pubblico (grande distribuzione, consorzi, fiere, congressi, manifestazioni culturali e di intrattenimento, franchising, catene di punti vendita)
• Alle Aziende che devono misurare il grado di interesse su punti di attrazione predisposti (promozioni, vetrine con oggetti di richiamo particolare, espositori con offerte, ecc.)
• Ad aziende che desiderano riscontrare numericamente la reazione alle campagne promozionali e pubblicitarie, per quantificarne l’effetto sul pubblico in modo scientifico
• Ad aziende che desiderano misurare preventivamente i flussi di pubblico al fine di individuare locazioni ottimali per aprire nuovi punti vendita (franchising, catene di punti vendita)

Il sistema può violare la privacy, o provocare inquinamento elettromagnetico, o risultare invasivo ?

• Non viene violata la privacy in quanto il sistema non ha alcun elemento per identificare le persone; conta solamente i passanti e le loro soste nei punti di interesse
• Il sistema é totalmente innocuo dal punto di vista biologico ed ambientale
• Non è invasivo neppure dal punto di vista estetico: i sensori, che sono l’unica parte a vista, hanno dimensioni di alcuni cm., e vengono solitamente montati in alto, fuori portata, o integrati in strutture già esistenti (colonnine, varchi, scansie, vetrine, ecc.)

Come funziona il sistema ?

• L’elettronica contenuta nel modulo ARGO/BOX può collegare e pre-elaborare statisticamente i dati provenienti da numerosi sensori
• I sensori vanno installati nei punti di interesse (luoghi di passaggio, vetrine, espositori, scansie ecc.), sui quali si vuole eseguire il monitoraggio dei flussi di pubblico
• I sensori contano le persone ed il tempo di sosta di una persona nell’area interessata, misurando i flussi e l’interesse verso i prodotti esposti
• Periodicamente i dati sono inviati a PC tramite il software di comunicazione Autopro, che può anche modificare i parametri di rilevazione nei programmi a bordo del modulo ARGO/BOX
• I dati su PC pervengono già aggregati e pre-elaborati, utilizzabili per alimentare statistiche
• Il raffronto tra i flussi, grado di interesse misurato e dati reali di vendita offre formidabili opportunità per migliorare l’analisi di marketing, previsioni, budget, supporto alle decisioni, strategie di presentazioni dei prodotti, campagne pubblicitarie e promozionali

Comments are closed.